Creativita', efficacia, capacità relazionali - Corso di sviluppo personale

 

 

Obiettivi formativi:

- Aumentare la consapevolezza che la creatività si può sviluppare e che la si può usare per renderci la vita migliore: per risolvere i problemi, per saper innovare.

- Acquisire strumenti e criteri per migliorare l’uso del tempo e dell'organizzazione personale.

- Conoscenza pratica dei principi della comunicazione interpersonale efficace e dell'assertività.

- Acquisire un metodo di autovalutazione e di apprendimento. Impostare un piano di sviluppo personale.

 

Programma del Corso (3gg)

 

1^ GIORNATA - 28 novembre 2016

 

Argomento: L’intelligenza creativa e la capacità d'innovazione.

 

Contenuti principali: Creatività ed abitudini, creatività e cambiamenti. Creatività nell’apprendimento, sapersi mettere in gioco. Logica ed intuito, razionalità ed emozione. Pensiero divergente e convergente. Lillusione di saper, illusioni percettive, illusioni cognitive. Pensiero positivo e auto-motivazione. Non semplicemente creatività, ma cre-attività: consigli cre-attivi nel Time Management, nella Comunicazione Interpersonale, nella Vendita, nel Management, ecc.

 

Destinatari: Professionisti, Manager e ogni altra figura che necessiti di metodi efficaci per sviluppare la propria creatività, per innovare ed affrontare problemi. Per tutti coloro che non hanno timore di mettersi in gioco e di vivere qualche momento di sano “disorientamento creativo”.

 

Orari e titoli dei moduli:

09.00-11.00

  • Cos'è un problema
  • Gli approcci al Problem Solving

11.00-11.15 coffee break

11.15-13.00

  • Cos'è la creatività
  • Pensiero convergente e divergente
  • Saper uscire dagli schemi

13.00-14.00 pranzo

14.00-16.00

  • Limiti percettivi nell'interpretazione della realtà
  • Limiti cognitivi nel processamento dei dati e nelle decisioni
  • Logica ed emozione

16.00-16.15 coffee break

16.15-18.00

  • Teorie e scuole di pensiero sulla creatività
  • Creatività e Cre-Attività
  • Consigli cre-attivi
  • Creatività e innovazione nelle organizzazioni

 

2^ GIORNATA - 2 dicembre 2016

 

Argomento: La gestione del tempo e dello stress.

 

Contenuti principali: Visione del tempo come ostacolo o come risorsa? L’atteggiamento mentale alla base di tutto. Gestire lo stress per gestire meglio l'uso del tempo. Saper definire e distinguere con chiarezza obiettivi e attività. Ottimizzare il tempo rispetto ai propri obiettivi e alle proprie attività. Valutazione delle priorità in base ad urgenza e importanza. Pianificare, organizzare, programmare. Attuazione dei piani facendo fronte agli imprevisti.

 

Destinatari: L'esigenza di organizzare meglio il proprio tempo è di tutti, ma lo è specialmente a livello manageriale. Ovvero ne trae maggior beneficio chi ha maggior autonomia personale, quindi in particolare Managers e Professionals.

 

Orari e titoli dei moduli:

09.00-11.00

  • Il nostro rapporto con il tempo
  • Gestire stress e ansia
  • Saper definire gli Obiettivi
  • Importanza e urgenza delle Attività

11.00-11.15 coffee break

11.15-13.00

  • Daily Planning
  • Gestire gli imprevisti
  • Efficacia ed efficienza
  • Il principio di Pareto

13.00-14.00 pranzo

14.00-16.00

  • Cause dell'uso inefficiente del tempo
  • Ottimizzare l'uso del tempo

16.00-16.15 coffee break

16.15-18.00

  • Pianificare, organizzare, programmare
  • Gli stili di pianificazione
  • Avere una visione d'insieme
  • Gestire le informazioni
  • Vivere il Presente

  

3^ GIORNATA - 16 dicembre 2016

 

Argomento: Imparare ad imparare, assertività, comunicazione efficace.

 

Contenuti principali: Comportamenti e abitudini. Imparare ad  imparare. Pensiero positivo. Come stare meglio con se stessi e con gli altri. Automotivazione, proattività e assertività. Autostima, sapere, saper fare, saper essere. Zona comfort, apprendimento e crescita personale. La comunicazione interpersonale efficace.

 

Destinatari: Coloro che, consapevoli della necessità di un miglioramento continuo, desiderino sviluppare una maggiore capacità di adattamento, per saper cogliere più opportunità, per essere più positivi nella vita e nel lavoro.

 

Orari e titoli dei moduli:

09.00-11.00

  • Cambiamenti e abitudini
  • Imparare per saper cambiare
  • Come si fa ad imparare

11.00-11.15 coffee break

11.15-13.00

  • La potenza delle domande
  • Da dove nascono i fraintendimenti

13.00-14.00 pranzo

14.00-16.00

  • Automotivazione e pensiero positivo
  • Assertività e proattività

16.00-16.15 coffee break

16.15-18.00

  • Saper ascoltare
  • Gestire le obiezioni
  • L'importanza del linguaggio non verbale

 

Durata: 24 ore distribuite su 3 giorni

 

Materiale: dispense del Corso

 

CFP erogati: 22 

 

Docente: dr. Armando Ravasi – cell. 3472651455

 

Direttore scientifico: ing. Bruno Rocchi – cell. 3356185994

 

Date: 23 settembre, 21 ottobre e 4 novembre 2016 - ore 9-18

 

Luogo di Svolgimento: LIA – Sala Corsi, Via delle Canovine 46 - 24126 – Bergamo

 

Prezzo: €  270 + IVA (329,40 €)